Basket Seregno

BIC, D’ORGOLIO CON LA REGIA

Written by

IMG_6241

BASKET SEREGNO GELSIA 52
REGIA VERDI PIACENZA 46

Con una bella prova d’orgoglio a spese della Regia Verdi Piacenza nel recupero della decina giornata, il Basket Seregno Gelsia riscatta la sconfitta patita in casa con Icaro Brescia. Una vittoria che fa bene al morale, ma che forse non basterà ad agganciare il treno dei playoff. Ai bresciani, infatti, basterà vincere contro una delle due torinesi per centrare le final four di Battipaglia.
Peccato, perché contro la Regia il Basket Seregno Gelsia era sembrato in ottima condizione, soprattutto mentale. E’ stata una partita molto tattica, con il ritmo basso e con molti colpi di mestiere su entrambi i fronti. Il Basket Seregno Gelsia ha sempre condotto le operazioni, anche se frequenti sono state le sortite di rientro da parte degli ospiti. La Regia ha tentato di vincere la partita erigendo una gabbia attorno a Tony Pecoraro. L’operazione di contenimento dell’allenatore giocatore gialloblu è anche riuscita, ma ciò ha lasciato maggiore spazio sia a Fabio Porta che a Youssoupha Diouf, che ne hanno approfittato per fare la differenza.
Emotivamente intensa è stata tutta la gara, in particolare i minuti finali in cui il Basket Seregno è stato più lucido, riuscendo anche a sfuggire alla tattica del fallo sistematico tentata dagli ospiti.
Per il Basket Seregno l’ultimo appuntamento stagionale sarà a Torino il 12 aprile contro la Battistoni.

Campionato Basket in Carrozzina – Serie B
Recupero 10^ giornata – SEREGNO 1.4.2014

BASKET SEREGNO GELSIA 52
REGIA VERDI PIACENZA 46
BASKET SEREGNO GELSIA: Azzedine2, Farina, Youssupha 10, Suliman, Colombo, Cortese, Faye 8, Pecoraro 16 Porta 16, Catania, Alogna, Perillo
REGIA VERDI PIACENZA: Zeni 7, Beniazzi, Frosi, Laurini, Rodiani, Oddi, Ducoli 6, Preka, S. Magro 10, Farias 2, M. Magro 19, Petesi, Botti 4, Lago.

Article Categories:
Bic

Comments are closed.