Basket Seregno

“GIANGIO FOR EVER!”

Written by

“Le persone non muoiono fino a che vive la loro memoria: questo permette a Gianluca di continuare a vivere. Ed è bello pensare che, quando giochiamo a pallacanestro, qualcuno da lassù ci guarda!”

Grande commozione per il saluto che Salvatore Muscia ha rivolto al pubblico durante le premiazioni del Torneo Giangio Forever, doppio quadrangolare della categoria Under 13 dedicato alla memoria di Gianluca Muscia, giovane giocatore del Basket Seregno prematuramente mancato nel dicembre 2014 all’età di 11 anni.

Il Basket Seregno ha consegnato ai genitori di Gianluca la maglia numero 36, che sarà per sempre sua, mentre la società ha aderito all’associazione “Cestisti fino al midollo”, che promuove la cultura della donazione del midollo osseo per i trapianti.

Nel dettaglio tecnico, il torneo era articolato in due quadrangolari indipendenti.

Nel Torneo 1, vittoria del Basket Seregno (proprio il gruppo di cui farebbe parte Gianluca Muscia se fosse ancora vivo), che ha avuto la meglio su Basket Sovico, Ussa Nova e Basket CesanoSeveso classificate nell’ordine.

Nel Torneo 2, il successo è andato all’Olimpia Milano che in finale ha avuto ragione della Pallacanestro Cantù. Terzi classificati Aba Legnano e a chiudere il Basket Seregno padrone di casa.

 

VISUALIZZA LA PRIMA GALLERIA FOTO

 

Article Categories:
Eventi · Giovanili

Comments are closed.