Basket Seregno

IL BASKET CHE VOGLIAMO

Written by

La partita di minibasket tra Basket Seregno e Villasanta, categoria Aquilotti 2005, vogliamo ricordarla così, con i giocatori mescolati insieme in un’unica festa. La vogliamo ricordare così, perché questo è il basket che vogliamo.

Prima di questa foto, però, abbiamo visto una pagina di basket che NON vogliamo. E sottolineiamo che NON lo vogliamo perchè sia chiaro a tutti questo principio fondamentale del Basket Seregno. Durante la partita, infatti, alcuni genitori dei bambini (tra cui anche qualche genitore dei nostri bambini) hanno dato vita, in tribuna, ad un poco edificante battibecco che si è fermato ad un solo millimetro da gravi vie di fatto.

I nostri istruttori, grazie anche alla collaborazione degli istruttori della squadra avversaria, hanno preso la decisione di chiedere al pubblico di lasciare la palestra. I ragazzi, superato lo sconcerto per il trambusto capitato intorno a loro, hanno terminato regolarmente la partita.

La decisione dei nostri istruttori rispecchia completamente il pensiero della società. Vogliamo che i nostri ragazzi, soprattutto i più piccoli, giochino in un ambiente sereno. Se il pubblico non è in grado di garantire questa serenità ambientale, per quanto ci riguarda può stare benissimo fuori!

 

Article Categories:
Mini · Società

Comments are closed.