Basket Seregno

SERIE C, SCONFITTA CHE BRUCIA

Written by

BASKET SEREGNO 57
ARDOR BOLLATE 58

La gara tra Basket Seregno e Ardor Bollate era una sorta di spareggio in cui entrambe si giocavano le residue chance di salvezza. Al Pala Don Milani il Basket Seregno ha messo in campo davvero tutto, in termini di orgoglio e doti umane. Esemplare, in questo senso, il caso di Davide Gianotti che, per essere presente, ha pagato di tasca propria la multa per commutare la squalifica rimediata la settimana precedente.
Purtroppo, complice la scarsa fiducia in se stessi che caratterizza i gialloblu in questa fase di stagione e complice anche quel briciolo di sfortuna che in queste situazioni funge da ciliegina sulla torta, il Basket Seregno ha rimediato una sconfitta che, seppur di misura, compromette in maniera molto seria le sorti stagionali.
Dopo che i primi due quarti sono stati caratterizzati da un sostanziale equilibrio, nella terza frazione Bollate ha sorpreso i padroni di casa con una zona pressing a tutto campo che si è rivelata micidiale dal punto di vista mentale prima ancora che dal punto di vista tecnico. La scelta ha concesso a Bollate un parziale di + 9, che il Seregno ha impiegato tutto l’ultimo quarto per recuperare, in questo trascinata da Bucossi, il migliore dei suoi.
Dopo una gara dai contenuti tecnici modesti su tutti i fronti, ma giocata con orgoglio da entrambe le squadre, il Basket Seregno ha avuto comunque tra le mani la palla della vittoria. A quindici secondi dalla sirena, Bollate andava in lunetta e segnava il punto del vantaggio. Palla in mano, Seregno affidava l’ultimo tiro a Paolo Bernardi, che sceglieva la strada della penetrazione centrale in area, alla ricerca del canestro (che non trovava) o di un fallo (che non arrivava).
Finiva così, con il Basket Seregno che ora è chiamato ad affrontare le ultime sette gare di campionato (domenica pomeriggio sarà a Cislago) aggrappato alla matematica per scongiurare la lotteria playout.

Campionato di Serie C Regionale
23^ giornata – Seregno, 13.3.2015

BASKET SEREGNO 57
ARDOR BOLLATE 58

BASKET SEREGNO: Carcereri, Silva 5, Gabatel n.e., Pigoli, Gianotti 10, Radaelli 11, Fossati, Angelini n.e., Bucossi 14, Casati 6, Dell’Orto n.e., Bernardi 11.
ARDOR BOLLATE: Romei Longhena 8, Veronelli 2, Villa 8, Lazzati 5, Passarini n.e., Mitrano L. 2, Tarabini 3, Mitrano R. 1, Febbrini, Piotto 4, Binaghi 11, Danesi 14.

Article Categories:
Serie C

Comments are closed.