Basket Seregno

SERIE D, BS EROICO E CORSARO

Written by

Nel giorno in cui, per impegni personali degli interessati, deve rinunciare al coach Gino Cavarretta e a Teo Semoli, uno dei punti di riferimento del proprio gioco, il Basket Seregno scopre la forza del collettivo. In panchina vanno “Big” Lazzarini, direttore tecnico delle giovanili, affiancato da Boffi, secondo di Cavarretta. In campo, invece, tutti si prodigano per non far sentire l’assenza di Semoli.

Gerardiana è una diretta concorrente nella fascia di classifica in cui ci si dibatte per agguantare i playoff piuttosto che scivolare nei playout. I monzesi, nella prima parte di gara, fanno valere il fattore campo, che sembra una variabile importante almeno per trenta minuti. Ma è l’ultimo quarto a mettere i brividi ai sostenitori seregnesi: tre tiri pesanti (due di Passero e uno di Lomuscio) ed una difesa a tratti eroica (solo quattro punti concessi in dieci minuti) permettono agli ospiti di ribaltare l’esito di una gara trascorsa per lungo tempo ad inseguire.

Sulla sirena, la vittoria arride al Basket Seregno, che respira aria più leggera in classifica e si prepara a rendere visita, domenica 7 febbraio, alla capolista Villasanta.

 

Campionato Serie D – Girone D Lombardia

Giornata 16 – Monza, 31.1.2016

Gerardiana Monza 60

Basket Seregno 64

(21-17; 34-25; 56-47; 60-64)

Basket Seregno: Brambilla 10, Passero 20, Lomuscio 10; Di Stefano; Beretta 2; Dural , Losi; Farina 8, Rigamonti 4; Mari 6, Piedi, Terrana 4; All. Lazzarini – Boffi

 

Article Categories:
Serie D

Comments are closed.