SERIE D, FINALMENTE SI RIPARTE!

roberto sanfilippo
  • 1 mese fa

Dopo sei mesi di stop prima, di lavoro febbrile verso la ripartenza, finalmente torna il momento di parlare di pallacanestro giocata. Prende forma la nuova stagione, che vedrà il Basket Seregno nuovamente impegnato nel campionato di serie D.

Presidente Roberto Sanfilippo, che stagione sarà?

“Una stagione evidentemente particolare, anomala. Ci muoviamo in un contesto di precarietà ed incertezza. Siamo chiamati a conformarci a protocolli che cambiano continuamente, dovendo fronteggiare un virus di cui sappiamo poco o nulla. Però siamo pronti ad accettare la sfida, sia per la formazione di serie D, sia per tutto il settore giovanile e per il minibasket”.

Al netto del problema Covid, come si presenta il Basket Seregno nel campionato di Serie D?

“Con una squadra molto interessante, sopratutto perché nel roster inseriamo stabilmente nove atleti formati nel nostro vivaio. Sette anni fa, quando i ragazzi del 2003 militavano nella categoria Aquilotti, abbiamo avviato un percorso di formazione che in questa stagione si completa: quei bambini sono pronti a fare il salto verso la pallacanestro dei grandi! A questo nucleo, affianchiamo sette atleti senior, qualcuno che esperienza, che possa aiutare i nostri ragazzi a crescere ulteriormente. Il nostro coach Fabio Brunati sta lavorando per amalgamare questo gruppo: in palestra il clima è molto buono, direi che possiamo essere protagonisti in campionato, ma sopratutto possiamo proporre una pallacanestro divertente”.

Dichiariamo un obiettivo?

“Non abbiamo ansie di classifica. L’importante è giocare e far crescere i ragazzi. L’importante è giocare, mai come quest’anno è così!”

Formula particolare, quella di questo campionato…

“Una formula che si articola in due fasi, con gironi piccoli e gestiti su criteri di vicinanza territoriale. Una formula che limita gli spostamenti delle squadre, limita i contatti e – con un calendario breve – lascia spazi per gli inevitabili recuperi di gare. Nella prima fase, che dovrebbe cominciare a fine ottobre, affronteremo Di.Po. Vimercate, Ussa Nova, Biassono, Cavenago, Inzago, Cinisello e Aurora Desio, che gioca fuori classifica con la formazione Under 18”.

Article Tags:
Article Categories:
Serie D

Menu Title