Basket Seregno

SERIE D, IL BEL GIOCO NON BASTA

Written by

Mojazza Milano 72

Basket Seregno 66

La sesta sconfitta maturata nelle prime sette giornate di campionato non toglie la fiducia a coach Gino Cavarretta, che anzi ha più di una buona indicazione da trarre dalla prestazione della sua squadra. Pur privo dell’apporto determinante di Passero, ma con Brambilla al rientro dopo l’infortunio, contro Mojazza il Basket Seregno ha messo in campo un gioco dalla elevata intensità ed estremamente piacevole, oltre che molto efficace in attacco.

Sul campo milanese, gli ospiti si sono fatti sorprendere da un avvio solido degli avversari, che a loro volta sono stati colti impreparati dalla veemente reazione d’orgoglio messa a segno dai gialloblu nel terzo periodo (27 punti a referto).

Nel finale di gara, però, il cinismo della maggiore esperienza del Mojazza a decretato il vincitore di giornata.

Il gioco c’è, i punti arriveranno. Su questo confida l’ambiente del Basket Seregno, che ora si prepara a ricevere (domenica 22 novembre alle ore 18,30 al Pala Don Milani di Seregno) il Brusuglio, formazione che ora galleggia nel centro della classifica.

 

Campionato Serie D – Girone D Lombardia

Giornata 7 – Seregno, 8.11.2015

Mojazza Milano 72

Basket Seregno 66

(14-12, 28-21, 39-48, 72-66)

Basket Seregno: Brambilla 1; Lomuscio 17; Semoli 22; Di Stefano 4; Beretta; Durali; Losi; Farina 6; Rigamonti; Mari 13; Piedi 3; Barbaria; All. Cavarretta

Article Categories:
Serie D

Comments are closed.