SERIE D, L’ORGOGLIO NON BASTA

  • 2 settimane fa

Non basta l’orgoglio al Basket Seregno per centrare contro Forze Vive Inzago quella vittoria che sarebbe stata importante per uscire dal momento sfavorevole della stagione. Persi Luca Caglio e Orsenigo, infatti, il Basket Seregno si trova con una panchina corta. Panchina corta che, con il passare dei minuti della partita domenicale con Inzago al PalaSomaschini, ha finito con il condizionare la prestazione dei padroni di casa, che per quasi tre quarti erano riusciti a mantenere il controllo delle operazioni.

Da coach Fabio Brunati, comunque, arrivano solo parole di elogio per i propri giocatori: “orgoglioso di loro!, ha detto a fine gara.

Domenica 3 novembre altro impegno al PalaSomaschini: alle ore 18.45 arriva il Basket Paderno.

 

Serie D – Girone C

Seregno, 27.10.2019

BASKET SEREGNO – FORZE VIVE INZAGO 70-78

(30-15 / 38-32 / 54-51 / 70-78)

BASKET SEREGNO: Barni, Cibinetto, Candi 2, Cimino 19, Bombarda 6, Bonvino 18, Bragato, Cappelletti 5, Caglio 4, Gianotti 16.

Article Categories:
Serie D

Menu Title