Basket Seregno

SERIE D, L’ORGOGLIO NON BASTA

Written by

Osal Novate è la capolista del campionato: per il Basket Seregno decisamente una ripresa non facile di attività dopo la pausa natalizia (e domenica 17 gennaio si replica: trasferta ad Arese, in casa dell’altra capolista). Il risultato, alla fine, è stato a favore degli ospiti, ma complessivamente il Basket Seregno non è dispiaciuto. Pur costantemente costretti a rincorrere nel punteggio, infatti, i gialloblu mai hanno perso contatto con gli avversari, mantenendo costantemente lo svantaggio nell’ordine dei quatto / otto punti.

Il presidente Roberto Sanfilippo commenta senza drammi la sconfitta: “Avevamo di fronte una squadra importante per tasso tecnico e fisicità. Però devo dare atto ai ragazzi di averci provato fino alla fine, di aver messo in campo il giusto atteggiamento. Sono convinto che se avessimo giocato sempre con questo approccio, oggi avremmo qualche punto in più. I ragazzi si stanno impegnando molto: sono fiducioso pensando al girone di ritorno”.

 

Campionato Serie D – Girone D Lombardia

Giornata 13 – Seregno, 10.1.2016

Basket Seregno               65

Osal Novate                       70

(13-18; 26-33; 40-45; 65-70)

Basket Seregno: Brambilla 4, Passero 18, Lomuscio 4; Semoli 20; Di Stefano; Beretta; Durali 2, Farina 6; Rigamonti 4; Terrana 2; Barbaria, Mari 7. All. Cavarretta

Article Categories:
Serie D

Comments are closed.