Basket Seregno

SERIE D, STOP AI SUPPLEMENTARI

Written by

Il Basket Seregno dapprima quasi vince una partita già persa, poi riesce a perdere una partita già vinta. Succede di tutto e di più nella seconda giornata di ritorno, con il Basket Biassono ospite al Pala Don Milani. Il Basket Seregno, infatti, inizia come peggio non potrebbe: parziale di meno dodici alla prima sirena, con la gara che sembra incanalata su una pericolosa inerzia. Invece i gialloblu ci mettono la testa ed il cuore e, trascinati da Passero e Lomuscio, incredibilmente ribaltano il punteggio all’intervallo. Dopo la pausa, la gara non si scolla dal punto a punto, con le due squadre che gettano sul campo tutta l’intensità di cui dispongono.

A un minuto dalla fine il Basket Seregno riesce a mettersi una posizione di quelle che meritano di essere gestite: tre punti e palla in mano. Ma la foga induce a scelte sbagliate, Biassono trova una tripla e va in lunetta due volte. Alla fine è tempo supplementare, che gli ospiti portano a casa in forza di una carica agonistica ormai irrefrenabile.

A questo punto della stagione, occorre fare i conti con la classifica, che vede il Basket Seregno invischiato nelle lotta per non retrocedere. Importante, quindi, sarebbe tentare l’impresa domenica 31 gennaio in casa della Gerardiana Monza, una delle dirette concorrenti per la permanenza in serie D.

 

Comunicato n. 33 del 24.1.2016

Campionato Serie D – Girone D Lombardia

Giornata 15 – Seregno, 24.1.2016

Basket Seregno 79

Basket Biassono 86 dts

(8-20; 33-28; 49-48; 65-65; 79-86)

Basket Seregno: Brambilla 4, Passero 23, Lomuscio 2; Semoli 18; Di Stefano 3; Beretta 4; Durali 1, Losi 5; Rigamonti 3; Mari 11, Piedi, Terrana 6; All. Cavarretta

 

Article Categories:
Serie D

Comments are closed.